Abbiamo 26 visitatori e nessun utente online

NOTIZIE

Gita in tenda

Sabato 15/07

Partenza ore 14.00

Stadio di Bergamo

Culmine di San Pietro

Il Culmine di San Pietro è un valico situato a 1.258 m di altitudine nel comune di Cassina Valsassina, che mette in comunicazione Moggio in Valsassina, nella provincia di Lecco, con Avolasio di Vedeseta in Val Taleggio, nella provincia di Bergamo. Nei tempi passati questo valico era utilizzato dai pastori della Val Taleggio per raggiungere la Valsassina dove intrattenevano rapporti commerciali riguardanti principalmente la vendita di taleggio; esso era peraltro di libero passaggio dato che entrambi i lati appartennero sempre allo Stato di Milano che trattenne a sé anche il versante orientale dopo la sottoscrizione della Pace di Lodi.

Risultati immagini per culmine di san pietro

 

Premana

Premana  è un comune italiano di 2.295 abitanti della provincia di Lecco, in Lombardia. Il villaggio è legato alla tradizione della lavorazione del ferro ed è sede dell'omonimo Distretto delle forbici e degli articoli da taglio di Premana. A Premana ha sede la Premax e anche molte altre aziende leader del settore degli articoli da taglio.

Risultati immagini

La presenza di minerali di ferro fece nascere in tempi molto antichi una attività siderurgica che utilizzava il carbone di legna ottenuto dai ricchi boschi della zona. La forza idraulica dei corsi d'acqua fu utilizzata per azionare i mantici. Verso la metà dell'Ottocento questa siderurgia artigianale andò in crisi per la concorrenza del ferro e dell'acciaio da Altoforno, ma le maestranze di Premana continuarono una attività di lavorazione del ferro di seconda fusione, specializzandosi, insieme alla brianzola Canzo, nella produzione di forbici e oggetti da taglio.

Dervio

Il toponimo Dervio si pensa derivi dalla radice celtica Derw o Dervo che significa quercia forse per la presenza di querce sacre; l'ipotesi Ottocentesca di un'origine greca da Delfo, attraverso il latino, pur basata su un passo di Strabone, è oggi ritenuta inattendibile per l'assenza di testimonianze dell'uso di Delphum prima del XVII sec.

Risultati immagini

Val Masino

 

La Val Màsino è una valle della Lombardia, in provincia di Sondrio, afferente alla Valtellina (Lombardia).

 

È stata scavata dal torrente Masino, che scende dal pizzo Badile (Alpi Retiche occidentali) verso sud, confluendo nell'Adda nel territorio del comune di Ardenno, all'altezza della frazione di Masino.

 

Presenta valli affluenti come, a destra, la Val di Spluga e la val dei Bagni, conosciuta per le sue calde acque termali, e dalla quale si può raggiungere il versante meridionale del pizzo Badile; a sinistra la valle di Sasso Bisolo e la val di Mello, famosa per chi pratica il bouldering.

 

Alla valle dei Bagni afferiscono la Valle dell'Oro e la val Porcellizzo; alla val di Mello la Val del Ferro, la val Qualido, la val di Zocca, la val Torrone, la Valle Pioda, la Val Romilla; alla val di Sasso Bisolo afferiscono la val di Preda Rossa e la Valle Scermendone.

 

È per la gran parte amministrata dall'omonimo comune di Val Masino, i cui paesi principali sono Cataeggio, Filorera e San Martino.

Risultati immagini per val masino

 

Camping Sasso Remenno

 

P.S.

Per chi volesse ci può raggiungere in auto

Per chi non volesse dormire in tenda il camping è provvisto di roulotte ( solo su prenotazione e se disponibili )

15.00 € a persona

in tenda 8.00 € a persona

il costo grigliata e vettovaglie da calcolare in base alla partecipazione soci

RICORDARSI

Tenda

Sacco a pelo

Materassino

Picchetti

Martello

Torcia

Indumenti pesanti

Rientro Domenica 16/07 passando dal passo San Marco

Km 320